Bonifica dei siti contaminati: la figura del proprietario non colpevole

Il Tar Lombardia sez. Brescia, con la recente sentenza n. 964/2018, ha richiamato i principi consolidati della giurisprudenza amminiatrativa in materia di bonifica dei siti contaminati e responsabilità del proprietario non colpevole. Di seguito quanto ribadito nella sentenza. a) a carico del proprietario o di coloro che a qualunque titolo abbiano la disponibilità dell’area interessata […]

Senza nome 1-2

Sottoprodotti: quali novità dopo la Dir. (UE) 2018/851?

La recente Direttiva 2018/851/UE (in G.U. 14.6.2018, L. 150/109), oltre ad aver “ritoccato” talune definizioni rilevanti in tema di rifiuti (nell’ambito del più ampio “pacchetto” sulla “economia circolare”), è intervenuta anche sull’art. 5 della Direttiva 2008/98/CE, recante la definizione giuridica dei sottoprodotti. In particolare – pur lasciando invariate le condizioni di origine, composizione, trattamento e […]

Foto gazzetta bianco

VIA: verbali di contestazione

Quali sono le modalità per la verbalizzazione degli illeciti amministrativi configurabili, ai sensi dell’art. 29 del TUA, in caso di inosservanza della normativa VIA? Il recente regolamento ministeriale – adottato dal MATTM con decreto n. 94/2018 – fa chiarezza precisando, nell’allegato I, i contenuti dei verbali di accertamento, contestazione e notificazione da redigere in caso […]

Foto gazzetta bianco

End of waste: pubblicato il regolamento sul conglomerato bituminoso

E’ stato pubblicato sulla gazzetta ufficiale n. 139 del 18.06.2018 il Decreto 28 marzo 2018 n. 69 “Regolamento recante disciplina per la cessazione della qualifica di rifiuto di conglomerato bituminoso ai sensi dell’art. 184-ter comma 2 del D.Lgs. 3 aprile 2006 n. 152”. Il Regolamento individua i criteri specifici in presnza dei quali il conglomerato […]

La prova nel processo penale, civile e amministrativo: differenze

Va inoltre chiarito che, nell’ambito delle attività di verifica e di indagine svolte dalla pubblica amministrazione per l’individuazione del soggetto responsabile, per ciò tenuto all’attuazione degli interventi di bonifica, trova applicazione la regola probatoria, codificata nel processo civile (cfr. su tutte Cass. civ. SS.UU., 11 gennaio 2008, n. 581), del “più probabile che non”. Pertanto, […]