Cura Italia

Convertito il D.L. Cura Italia

Di seguito alcune specifiche disposizioni in materia ambientale e di agricoltura introdotte  dalla Legge 24 aprile 2020 n. 27 (pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale del 29 aprile 2020, n. 110 S.O.) che ha convertito il D.L. Cura Italia.   MISURE IN MATERIA AMBIENTALE   Estensione della validità delle autorizzazioni Art. 106 comma 3: la disposizione prevede […]

DSC_6910 (2) – Copia copia

L’Avv. Veronica Dini promuove l’incontro “Follow up Formazione Conflitti Ambientali”

Considerata l’ampia partecipazione e l’interesse dei partecipanti al corso che si è svolto a Milano, tra la fine di gennaio e l’inizio di febbraio, l’avv. Veronica Dini, partner di Safe Green e presidente del Centro Studi Systasis, ha promosso un momento di follow up, per approfondire alcune delle questioni affrontate nel corso, fare il punto della […]

etichettatura prodotto

L’etichettatura di origine nel Regolamento n. 775/2018

L’articolo 26 del Regolamento 1169/2011[1] riconosce alla Commissione Europea la possibilità di introdurre nuove regole per l’etichettatura del prodotto con particolare riferimento al paese d’origine o il luogo di provenienza di un alimento. Su questa base la Commissione Europea ha approvato il Regolamento n. 775/2018[2], relativo proprio alla c.d. etichettatura d’origine, alla fornitura di informazioni […]

circular economy

Pacchetto economia circolare: trasmessi gli schemi di decreto legislativo in Commissione Ambiente della Camera dei Deputati

Sono stati trasmessi alla Camera gli schemi di decreto legislativo di recepimento delle direttive comunitarie, (Direttiva UE 2018/849, Direttiva UE 2018/850, Direttiva UE 2018/85, Direttiva UE 2018/852)  facenti parte del  pacchetto economia circolare ed entrate  in vigore il 4 luglio 2018.  Gli Stati membri dovranno recepirle entro il 5 luglio 2020. Tra gli obiettivi delle nuove direttive è previsto […]

trash can

End of waste, una nuova sentenza della Cassazione

Con la sentenza in commento, la Cassazione Sentenza  n.  7589/2020 è nuovamente intervenuta in tema di End of Waste, in particolare, sulle necessarie operazioni preventive alla cessazione della qualifica di rifiuto. Le principali questioni oggetto del giudizio erano riconducibile alla fattispecie di cui all’articolo 260 TUA, e quindi attività organizzate per il traffico illecito di […]

La disfida della sicurezza

La Disfida della Sicurezza: SAFE Green a Barletta – evento rinviato

La Disfida della Sicurezza si terrà a Barletta dal 5 al 7 marzo. Si tratta di un evento nato da un’idea di SICURALA e co-organizzato da SAFE Green e dal Circolo Culturale Corte Sveva. I temi trattati spazieranno dalla sicurezza sul lavoro a quella alimentare e ambientale. L’evento è patrocinato dall’Università degli Studi di Bari “Aldo […]

Ambientesafe2

Compiti e responsabilità del responsabile tecnico dei rifiuti

Con la Deliberazione n.1 del_23.01.2019, il Comitato nazionale dell’Albo gestori ambientali ha specificato i compiti e le responsabilità del responsabile tecnico ai sensi dell’art. 12 comma 3 del Decreto del Ministero dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare n. 120 del 3 giugno 2014. In linea generale, ai sensi dell’art. 12 comma 1 […]

sicurezza_04_870x440 copia

La rintracciabilità degli alimenti nella sentenza del Tar Calabria n. 88 del 21 gennaio 2019

Il Tar Calabria richiama i principi generali in materia di rintracciabilità degli alimenti. Come richiamato dai Giudici amministrativi, l’articolo 18 del Regolamento (CE) n. 178/2002, prevede l’attuazione di un sistema di rintracciabilità degli alimenti in tutte le fasi della produzione, della trasformazione e della distribuzione, secondo un approccio definito “una fase prima…una fase dopo”, finalizzato […]

thumb_DSC_0459_1024 copia

Sanzioni più elevate in materia di lavoro

La nuova legge di bilancio ( L. 145/2018) ha introdotto all’art. 1 comma 445 delle maggiorazioni alle sanzioni in materia di lavoro. Con Circolare-n-2-del-14.01.2019 l’Ispettorato Nazionale del lavoro fornisce alcuni chiarimenti in merito alle maggiorazioni previste.   Maggiorazione del 20% art. 3 del D.L. n. 12/2002 (conv. da L. n. 73/2002) maxisanzione per lavoro nero art. […]